Notte Bianca alla Ricerca Interiore


È la notte della riflessione, del raccoglimento, ma anche del piacere del bello per gustare la bellezza della città vista dall’alto e per salutare l’estate che si appresta a terminare.

 

È la “Notte Bianca alla Ricerca Interiore”, divenuta ormai appuntamento fisso dell’estate al Villaggio di Sant’Agostino di Martina Franca, al culmine dei festeggiamenti per Santa Monica e Sant’Agostino. La “Notte Bianca alla Ricerca Interiore” è un momento di pace e raccoglimento, con apertura straordinaria del Belvedere, della chiesa, delle sale dell’ex Convento delle Agostiniane divenuto punto di riferimento turistico per i tanti visitatori in vacanza in città.

 

La chiesa della Madonna della Purità, con le sue bellezze architettoniche Rococò resterà aperta per tutta la notte, nel chiostro sarà allestito un punto somministrazione del sacramento della confessione fino alle ore 2.00 del mattino, così come il Belvedere che resterà aperto fino alle 2.00 per poi riaprire alle 5.00 del mattino per osservare le prime luci dell’alba in una immagine imperdibile e suggestiva che saluterà l’inizio del nuovo giorno che quest’anno cade di domenica.

 

————————–

 

Notte Bianca alla Ricerca Interiore – (#NotteBianca)

Villaggio di Sant’Agostino c/o ex Convento delle Agostiniane

 

Sabato 27 agosto

Ore 19.00 – Santa Messa

Dalle ore 20.00 alle 02.00 – Apertura straordinaria del Belvedere, chiesa ed ex convento

 

Domenica 28 agosto

Dalle ore 05.00 alle 12.30 – Apertura straordinaria del Belvedere, chiesa ed ex convento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 9 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.